Nassiria, 2 anni dopo

Ho appena sentito al TG che sono passati 2 anni dalla morte dei militari italiani in Iraq. Me ne ero praticamente dimenticato, ma mi sono tornati in mente gli stessi pensieri di allora.
Non sono contro i militari, io sono contro la guerra. I nostri militari dovrebbero però rischiare la vita per difenderci, non per altri fini (tra l’altro senza mandato ONU).

Comunque rischiare la vita fa parte del loro mestiere e forse è giusto onorarli con funerali di Stato, medaglie e riconoscimenti vari.
Ma che facciamo per i circa 350 morti all’anno del comparto edile? Anche loro fanno un mestiere dove è previsto rischiare la vita?

http://www.pizzinato-lulivo.it/us/051005.html
http://www.alef-fvg.it/sicurezza2003/pprf/ediliza2004.htm

Un pensiero riguardo “Nassiria, 2 anni dopo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *